Skip to content

Terrorismo

di Franco Astengo Il lungo testo dell’intervista sul terrorismo rilasciata dal presidente Mattarella a Repubblica è attraversata da un “nocciolo duro” . Una tesi di fondo riferita alle “incompletezze” degli elementi di conoscenza di cui disponiamo rispetto a quel tragico periodo. Dobbiamo interrogarci però sul dove dovrebbe essere ancora rivolta la domanda di verità avanzata […]

Leggi di più…

In memoria di Santo “Ino” Imovigli

di Franco Astengo e Bruno Marengo Lo stare sempre dalla parte dei lavoratori e il rigore morale rappresentavano i tratti distintivi di Ino Imovigli, segretario della Camera del Lavoro di Savona dal 1970 al 1979, in una provincia nella quale il “cuore” della società e dell’economia erano ancora rappresentati dalla classe operaia, quella forte, stabile […]

Leggi di più…

Savona e Napoleone

di Franco Astengo Le contraddizioni della storia a Savona sono racchiuse in poche decine di metri, dall’angolo di piazza Chabrol una targa ricorda appunto il prefetto napoleonico che resse di dipartimento di Montenotte di cui la nostra città era capoluogo tra il 1806 e il 1812, alla piazza del Vescovado dove un’altra targa ricorda l’incontro […]

Leggi di più…

Lavoro e 1° Maggio

di Franco Astengo Il 1° maggio 1971, a pochi giorni dall’uscita del suo numero inaugurale, il Manifesto pubblicava uno degli articoli più importanti e per certi versi dissacranti, della sua storia. In prima pagina, senza firma, sotto il titolo “Contro il lavoro”, in quell’articolo si esplicitava il senso del “sommarione” che a quel tempo e […]

Leggi di più…

Giustizia è fatta?

di Franco Astengo Sarà difficile evitare la sindrome della vendetta che agiterà il mainstream e quel “ventre molle” della società italiana dove è molto cresciuta nel corso degli anni l’idea della sommarietà del giudizio accompagnata dal divorzio tra etica e politica. Non è soltanto questione di raffinatezza nell’interpretazione giuridica. Abbiamo il dovere di impedire che, […]

Leggi di più…

Il volo del calabrone

di Franco Astengo Sarà ricordato come merita questo volo del calabrone che dura da cinquant’anni. La storia del Manifesto come esempio unico di presenza politica nella sinistra e di cambiamento profondo in quelle regole dell’informazione che sembravano scolpite per sempre: o dalla parte dei padroni o giornale di partito. Attorno a”Il Manifesto”, nato su di […]

Leggi di più…

Viva il 25 Aprile!

di Franco Astengo La Resistenza non è stata soltanto il combattimento militare svoltosi tra il 1943 e il 1945. Incomincia, si può dire, dal momento in cui si era preparata e poi instaurata la tirannide del fascismo: una tirannide la cui natura fu compresa da pochi, soltanto dai dirigenti più avanzati del popolo e della […]

Leggi di più…

Democrazia

di Franco Astengo In questi giorni è previsto il varo da parte della Commissione Europea di un testo volto a disciplinare i confini dell’intelligenza artificiale. Ne scrive Vincenzo Vita ( “Il Manifesto” 21 aprile, “L’intelligenza artificiale è qui e lotta contro di noi”) : “Il tempo digitale incombe e ci impone di cambiare i nostri […]

Leggi di più…

Sanità: lo spezzatino clientelar-corporativo

di Franco Astengo In tempi di totale emergenza che dura da più di un anno è emersa la pessima gestione della Sanità da parte delle Regioni. Una pessima gestione che richiama la necessità di sollevare questioni di carattere costituzionale di grande importanza. In un Paese come l’Italia, nella storia del quale corporativismo e clientelismo fanno […]

Leggi di più…

Amazon

di Franco Astengo Lo sciopero in Amazon ha suscitato un forte livello di discussione. Un dibattito che non potrà essere tralasciato o ridotto come episodico. Serve un confronto intellettuale e politico continuo attorno ad alcuni temi decisivi come quello dell’estendersi dei termini di sfruttamento sulle nuove contraddizioni sociali. Le nuove contraddizioni sociali portate avanti da […]

Leggi di più…